Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2011

La partita della fiducia e dell’amicizia - di Vincenzo Andraous

articolo a difesa del valore di ogni persona

In una scuola alcuni ragazzi hanno messo sotto un coetaneo, lo hanno costretto a diventare un quadrupede, a mangiare sale, a leccare polvere, a strisciare sulle ginocchia, fino a rasentare il nulla, senza più neppure il senso di una dignità presa a gomitate.


Fare giustizia quotidianamente - di Vincenzo Andraous

in memoria dell'amico Franco Vanzati

Ci sono persone che attraversano il nostro cammino e non rimangono solamente un’ombra fugace, lasciano qualcosa al loro passaggio, un riflesso, un suono, che ti accompagnerà per tutta la vita.

Dall’angolo dove c’e’ dimenticanza del loro valore – di Vincenzo Andraous

Una ragazzina, poco più che bambina, buttata come la carta di una caramella.
Una donna, afferrata con le parole, legata con i sussurri, strattonata dall’indifferenza.
Donne di ogni età, comprate e vendute, prese a botte, con i pugni e con i gomiti, come si fa con un sacco appeso al soffitto.